CURIOSITA' ANIMALI

La bioluminescenza: lo straordinario fenomeno degli animali che si illuminano di notte

La bioluminescenza è un fenomeno per cui organismi viventi emettono luce attraverso particolari reazioni chimiche, nel corso delle quali l'energia chimica viene convertita in energia luminosa.

Lo spettacolo della bioluminescenza è unico e viene praticato sia dalle piante, sia da animali di terra che marini per diversi motivi, dal procacciarsi le prede fino alla ricerca di un partner per la riproduzione.

Ecco alcuni degli animali che sfruttano la bioluminescenza, creando magnifici giochi di luce. 

Getty Images
La bioluminescenza: lo straordinario fenomeno degli animali che si illuminano di notte
La bioluminescenza è un fenomeno per cui organismi viventi emettono luce attraverso particolari reazioni chimiche, nel corso delle quali l'energia chimica viene convertita in energia luminosa. Lo spettacolo della bioluminescenza è unico e viene praticato sia dalle piante, sia da animali di terra che marini, per diversi motivi: dal procacciarsi le prede fino alla ricerca di un partner per la riproduzione. Ecco alcuni animali che sfruttano la bioluminescenza, creando magnifici giochi di luce. 
Getty Images
Scorpione
Lo scorpione brilla a causa della luce ultravioletta, quando viene esposto ad una determinata lunghezza d'onda. In particolare, il colore verde-blu si manifesta quando lo scorpione è esposto alla luce della luna.
Freepik
Medusa
Alcune specie di meduse si illuminano grazie ad una proteina fluorescente: in questo modo, tali animali possono attirare facilmente le prede, attratte da questo magnifico bagliore. 
Getty Images
Lucciola
Le lucciole si illuminano grazie a processi chimici causati dal consumo di ossigeno: in questo modo, si libera energia che si trasforma in luce fredda. La luce viene emessa in fase di corteggiamento, prima dell'accoppiamento: i maschi, infatti, emettono segnali luminosi ritmici, cercando di attirare l'attenzione delle femmine, che a loro volta emettono luce a ritmi differenti. Anche le larve e le uova, tuttavia, solo luminescenti. 
Getty Images
Calamaro lucciola
A creare questo splendido effetto che illumina il mare notturno è il calamaro lucciola, dal nome scientifico "Watasenia Scintillans", che si illumina ogni anno da marzo a maggio durante il periodo dell'accoppiamento. Questi animali generano uno spettacolo unico, colorando il mare di un blu acceso.
Krill666, Wikimedia
Krill antartico
Il krill antartico è un crostaceo che emette una luce giallo-verde esclusivamente a scopo difensivo, per proteggersi dai predatori nei fondali marini, confondendoli. Il colore, infatti, permette a questo crostaceo di mescolarsi con la luce del cielo e del ghiaccio in superficie. 
Art galleries private collections
12/04/2024
actors singers and writers
12/04/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.